en it
Come occasionale variazione nella dieta si può preparare del pane per i nostri pappagalli. Esiste un preparato apposito chiamato Harrison’s Bird Bread a cui solitamente io aggiungo della frutta fresca per renderlo più appetitoso (mela, pera, zucca…), ma se forniamo nella dieta anche gli estrusi si può in alternativa utilizzare come base per l’impasto gli estrusi stessi polverizzandoli. Si può cuocere il composto in uno stampo per muffin e surgelare le varie porzioni da usare più avanti.